QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI.

SU QUESTO DOMINIO UTILIZZIAMO I COOKIE PER MIGLIORARE I SERVIZI E L'ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE A TE RISERVATA. SCORRENDO QUESTA PAGINA, CLICCANDO SU UN LINK O PROSEGUENDO LA NAVIGAZIONE, ACCONSENTI AL LORO USO. Per saperne di piu'

Approvo

Sommario - Numero 20 - Anno 6 - Giugno 2017

 

ARTICOLI:

 

IL DECENNALE DELLA GIORNATA GOLDONIANA (2007-2017)

AL COLLEGIO GHISLIERI DI PAVIA

Maria Pia Pagani

 

 

LA TRILOGIA DELLA VILLEGGIATURA DI MASSIMO CASTRI:

GRANDEZZA DEL REGISTA E MISERIA DEI CRITICI

Roberto Alonge

 

“DI UN VENTAGLIO NON SI PUÒ FARE A MENO”.

L’ECCEZIONALE SINGOLARITÀ DELLA COMMEDIA GOLDONIANA SECONDO LUCA RONCONI

Valentina Garavaglia

 

LE SCENEGGIATURE DI GIORGIO STREHLER

PER L’ORIGINALE TELEVISIVO SULLA VITA DI CARLO GOLDONI

Paolo Quazzolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ARCHIVIO

 

Anno 2017

 

 Numero 19 - MARZO 2017

 

Anno 2016

 

 Numero 18- DICEMBRE 2016

 

 NUMERO SPECIALE- NOVEMBRE 2016

 

 Numero 16- AGOSTO 2016

 

 Numero 15- APRILE 2016

 

Anno 2015

 

 Numero 14- DICEMBRE 2015

 

IL PARLAGGIO

Coordinamento Scientifico

Maria Pia Pagani

Università di Pavia

 

COMITATO SCIENTIFICO

Matteo Brera - Universiteit Utrecht

Roberto Calabretto - Università di Udine

Paul Fryer - The Stanislavski Centre, Rose Bruford College, UK

Luca Malavasi - Università di Genova

Paolo Quazzolo - Università di Trieste

Elena Randi - Università di Padova

Magda Romanska - Emerson College, Boston

 

Questa sezione della rivista «Sinestesieonline» ospita contributi sul teatro e lo spettacolo in tutte le sue epoche, forme e declinazioni, in lingua italiana e straniera.

 

«Il Parlaggio» è il nome con il quale Gabriele d’Annunzio aveva designato il nascente anfiteatro del Vittoriale – luogo di empatia, culla di emozioni, crocevia di culture, innesto tra antichità e contemporaneità, emblema dello spettacolo totale.

 

L’intento primario di questa sezione è quello di offrire agli studiosi uno spazio agile e dinamico per la valorizzazione delle ricerche. La vasta gamma di contributi ospitati (articoli, traduzioni, recensioni, work in progress, interviste, eventi) riflette l’impegno di una presenza viva nella comunità scientifica internazionale.

 

ISSN 2280-6849